L’isola d’Ugliano

L’isola d’Ugliano è la prima e la più grande isola del arcipelago di Zara.
Viene chiamato anche „l’isola verde“ perché è coperta da boschi, pini, olivi, fighi, vigni altri alberi mediterranei. Ugliano ha la costa molto frastigliata di circa 20 km. Ci si troveranno tante spiaggie bellissime, e anche le cale nascoste. Il mare è chiaro, e la natura intoccata.
L’isola d’Ugliano è piena dei posti pittoreschi con una lunga tradizione di pescagione, e ha più di 2000 anni di tradizione di produzione dell’oglio di olive. Ugliano è coperto da 200 000 alberi di olive. I percorsi lungo i oliveti e il mare chiaro portano negli antichi mausolei, dove si può rivvivere la storia. Ugliano era abitato nell’antichità, e sull’isola ci sono degli siti archeologici che si possono visitare. L’economia si basa su agricoltura, vigni,olive, frutteti, pesca e turismo. Le grandi raccolte includono olive, fighi e vite di grano.
La parte nord – orientale dell’isola è popolata. I posti più famosi sono Kukljica, Preko, Ugliano e Kali, mentre l’altra parte dell’isola non è popolata.
L’isola è perfetta per gli amanti della natura che possono investigare l’isola andando in bici o in montagna. Si può anche prendere in affito una barca o un kayak o andare a nuotare sott’acqua e investigare la vita sott’acqua di Ugliano.
Durante l’estate, si possono godere le pubbliche manifestazioni tradizionali, i concerti nelle chiese e musica live sulle terrazze dei alberghi o all’aperto.
Se si vuole sentire lo spirito del passato dell’isola, “il posto” da visitare sarebbe Kali. Questa città è il capoluogo dei pescatori sull’Adriatico. Il quadro comune di Kali contiene tante barche una accanto all’altra nel porto piccolo, con gli uomini seduti sulla nave, riparando le loro peschiere. Kali è uno dei paesi situati accanto a Kukljica.
Ugliano ha un porto che si trova a Muline. Questo era porto nel primo secolo quando lo usavano anche i romani!.
In tutti i paesi dell’isola si possono trovare dei ristoranti. In questi ristoranti si possono assaggiare i piatti tipici della Croazia e della Dalmazia, ma anche i piatti internazionali. La gastronomia dell’isola è tipicamente mediterranea.
L’isola d’Ugliano è il posto ideale per chi cerca la pace spirituosa e per chi vuole ricuperare il proprio corpo e la propria anima, avere un’ esperienza tipicamente mediterranea.

Il posto

In qualsiasi modo arrivando, si deve giungere a Zara, da dove si parte per Ugliano in traghetto. Gli traghetti vanno spesso e la partenza è in ogni 25 minuti.
Prendendo l’autostrada dalla capitale della Croazia, da Zagabria a Zara si giunge in 2,5 ore, e poi dal porto locale di Garežnica, che si trova proprio davanti agli occhi quando si esce dall’autostrada sull’uscita Zadar II.
Si può arrivare anche in aereo, perché l’aeroporto di Zara si trova vicino al traghetto, 10 km da Holiday Park Zelena Punta, cossiché si può prendere taxi per traghetto e organizzare la propria vacanza senza macchina sull’isola.
L’isola di Pag si trova a soli 48 km dell’isola d’Ugliano, e Zara a soli 9 km.
I parchi nazionali di Kornati, Krka e Paklenica, come anche il parco di natura Telašćica e lago di Vran si trovano nelle vicinanze immediate d’Ugliano, e quelli si deveno visitare quando si è in vacanza in Croazia.
Nella Dalmazia settentrionale c’è fiume Zrmanja dove si può andare a rafting, se si vuole un tipo di vacanze attive.

Kukljica

Kukljica è un posto pittoresco situato al late sud – orientale dell’isola d’Ugliano con lo sguardo sull’isola di Pasmano. Il vecchio nucleo è divisa dalla penisola Zelena Punta con un grande golfo. Qui c’è il porto sempre pieno delle barche. Un monumento di cultura prezioso è la chiesa del ‘400 che si trova nella cala di Kostanj.
Una manifestazione interessantissima, “La Madonna della neve” si organizza una volta all’anno a Kukljica – la processione di navi e di barche festeggia un’evento accaduto 500 anni fa, quando, secondo unaleggenda, nevicava d’estate. Si festeggia dal 1514.
Kukljica spesso si intitola „la porta del parco nazionale di Kornati e del parco di natura di Telaščica”.
La diversità dell’offerta turistica e la bellezza pittoresca dominano i boschi di pini fitti, le spiaggie di sabbia e di pietre sulle coste del mare chiarissimo.

Login Form
Register Form